Cannoli siciliani

E’ una bella sfida, cannoli siciliani fatti in casa, cialda e crema di ricotta.
Elemento fondamentale, banalmente è la ricotta, che deve essere di pecora, freschissima…sì con lo zucchero, canditi, cioccolato, pistacchio si può cercare di mascherare qualcosa, ma se la ricotta non è all’altezza, il cannolo ne risentirà pesantemente.

Per il resto non è un processo complicato.
2 consigli utili, se la ricotta vi piace, abbondate un po’ rispetto alle dosi, così i cannoli verranno pieni pieni.
Altra cosa, utilizzando le gocce di cioccolato già pronte, al posto della cioccolata fondente tagliata a mano, si evita di dare quel colore marroncino alla ricotta, che magari esteticamente a qualcuno potrebbe non piacere.
Ho fatto varie prove, nelle foto, quelle con la ciliegia candita hanno la cioccolata tagliata a mano -> ricotta scura; in quelle con la granella di pistacchi ci sono le gocce di cioccolata comprate già pronte -> ricotta bianchissima.
A voi la scelta.

P.s. Lo Strega è opzionale, ma a me piace tanto

(Letto 120 volte, 1 volte oggi)